Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid, ancora 81.811 casi. I morti sono 182. Diminuiscono i ricoveri in terapia intensiva, aumentano quelli nei reparti ordinari

  • a
  • a
  • a

I positivi al Covid 19 continuano a crescere. Stando al bollettino quotidiano di oggi, giovedì 24 marzo, sono 81.811 i contagi ufficializzati ultime 24 ore. Nella giornata di ieri erano stati 76.260. In aumento anche le vittime, 182 contro le 153 del bollettino precedente. Secondo i dati diffusi dal ministero della salute, i tamponi analizzati sono stati 545.302. Nelle 24 ore precedenti 513.744. Il tasso di positività si attesta al 15%, in lieve aumento rispetto al 14,8% di ieri, mercoledì 23 marzo. Sono invece 447 i pazienti ricoverati in terapia intensiva, 19 in meno della giornata precedente, Gli ingressi giornalieri sono stati 41. I ricoverati nei reparti ordinari sono 9.029, novanta in più. In base ai dati ufficializzati dal ministero, le persone attualmente positive sono 1.245.803, aumento di 18.913. Gli italiani contagiati dall'inizio della pandemia diventano 14.153.098, mentre i morti salgono a 158.436. Sempre nel bollettino odierno, i dimessi e i guariti sono stati 65.553 per un totale di 12.748.859.

Di seguito i casi regione per regione: il numero dei nuovi contagi e quelli di ieri. Lombardia: +9.300 casi (ieri +9.206), Veneto: +8.337 casi (ieri +6.287), Campania: +8.828 casi (ieri +8.093), Emilia-Romagna: +4.367 casi (ieri +4.295), Lazio: +9.235 casi (ieri +8.340), Piemonte: +3.086 casi (ieri +2.820), Toscana: +5.446 casi (ieri +5.280), Sicilia: +6.748 casi (ieri +6.481), Puglia: +8.420 casi (ieri +7.270), Liguria: +1.564 casi (ieri +1.539), Marche: +2.821 casi (ieri +2.616), Friuli Venezia Giulia: +1.240 casi (ieri +1.278), Abruzzo: +2.352 casi (ieri +2.248), Calabria: +3.452 casi (ieri +3.322), Umbria: +1.807 casi (ieri +2.150), Sardegna: +2.107 casi (ieri +2.225), Provincia Autonoma di Bolzano: +742 casi (ieri +686), Provincia Autonoma di Trento: +465 casi (ieri +451), Basilicata: +1.018 casi (ieri +1.079), Molise: +414 casi (ieri +524), Valle d’Aosta: +62 casi (ieri +70).

Di seguito i decessi regione per regione. Quelli ufficializzati oggi e tra parentesi quelli del bollettino di ieri. Lombardia 39.141: +34 decessi (ieri +15), Veneto 14.087: +13 decessi (ieri +12), Campania 9.967: +2 decessi (ieri +9), Emilia-Romagna 16.195: +16 decessi (ieri +8), Lazio 10.701: +20 decessi (ieri +10), Piemonte 13.172: +3 decessi (ieri +3), Toscana 9.405: +19 decessi (ieri +21), Sicilia 9.936: +18 decessi (ieri +20), Puglia 7.896: +14 decessi (ieri +7), Liguria 5.184: +2 decessi (ieri +2), Marche 3.677: +4 decessi (ieri +1), Friuli Venezia Giulia 4.893: +9 decessi (ieri +13), Abruzzo 3.058: +4 decessi (ieri +5), Calabria 2.257: +11 decessi (ieri +12), Umbria 1.782: +2 decessi (ieri +2), Sardegna 2.182: +8 decessi (ieri +7), Provincia Autonoma di Bolzano 1.439: +1 decesso (ieri +2), Provincia Autonoma di Trento 1.538: nessun nuovo decesso (ieri +2), Basilicata 816: nessun nuovo decesso (ieri +2), Molise 586: +1 decesso (ieri nessun nuovo decesso), Valle d’Aosta 524: +1 decesso (ieri nessun nuovo decesso).