Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Tentata rapina, c'è un ferito

default_image

Felice Fedeli
  • a
  • a
  • a

Dal referto dei medici del pronto soccorso del Santa Maria della Misericordia la ferita riportata alla testa guarirà in almeno 25 giorni. La vittima è una donna di nazionalità cinese, di 45 anni, che nella notte tra sabato e domenica avrebbe sventato un tentativo di rapina nel negozio in via Fra Filippo Longo davanti al Mercatone Uno a Magione, dove si trovava da sola. Poco prima dell'orario di chiusura, tra le 20,30 e le 21, nel negozio di prodotti cinesi avrebbe fatto irruzione un uomo con il chiaro intento di derubarla: e con questa foga l'avrebbe colpita violentemente alla testa e minacciata con una pistola. Nella concitazione del momento, la donna, secondo il suo racconto, sarebbe comunque riuscita a difendersi e a dissuadere lo sconosciuto prendendolo a calci e costringendolo alla fuga. Sull'accaduto stanno ora indagando i carabinieri della compagnia di Città della Pieve, guidati dal capitano Andrea Caneschi, e della stazione di Magione che stanno confrontando il racconto della donna con altri elementi raccolti nel corso del sopralluogo sul posto.