Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Che tempo che fa, Luciana Littizzetto attacca Speranza: "Solo 38 mila euro per le famiglie dei medici eroi" | Video

  • a
  • a
  • a

Bordate sul governo anche da parte di Luciana Littizzetto nel corso della puntata di Che tempo che fa, andata in onda su Rai 3 domenica 20 febbraio. Littizzetto ha letto una lunga lettera pubblica indirizzata al ministro della salute, Roberto Speranza. Parole di fuoco sul risarcimento che l'esecutivo ha deciso di concedere ai medici morti a causa del Covid: "Andiamo al sodo Sperry - ha letto Luciana Littizzetto - Questa settimana il Senato ha deciso che le 389 famiglie di medici di base, guardie mediche, e specialisti morti a causa del Covid non avranno nessun risarcimento".

Il Consiglio dei ministri, infatti, ha approvato un fondo per gli indennizzi alle famiglie dei medici e del personale sanitario morti per Covid da 15 milioni di euro. L'indennizzo riguarda i medici non convenzionati Inail, ovvero non dipendenti dal Servizio sanitario nazionale, che rappresentano oltre la metà dei medici deceduti. 

Clicca qui per ascoltare l'intervento di Luciana Littizzetto a Che tempo che fa 

Luciana Littizzetto ha proseguito: "Così ho fatto i conti. Quindici milioni diviso 389 famiglie fa: 38 mila e 500 euro. 38 mila euro per ripagare un eroe? Ma cos’è? Una svendita? Persone che hanno perso non la macchina, la vita, mettendosi a servizio della comunità". Eppure, sottolinea la comica da Fabio Fazio, durante la prima fase della pandemia, "abbiamo acceso ceri, candele, versato lacrime, mandato baci e ora? Prima niente e ora 38 mila euro? Ma valgono così poco? Ma così li facciamo morire due volte".

Un attacco durissimo, rimbalzato sui social e condiviso da centinaia e centinaia di utenti secondo cui i professionisti che si sono schierati in prima linea contro il Covid soprattutto nella fase iniziale della pandemia ed hanno perso la vita, meriterebbero un trattamento diverso da parte dello Stato e del Paese. Vedremo se il ministro Speranza risponderà a Luciana Littizzetto oppure se il governo prenderà in considerazione l'ipotesi di aumentare i risarcimenti.