Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Terremoto, scossa serale di magnitudo 4.0 a Bagnolo in Piano, in provincia di Reggio Emilia

  • a
  • a
  • a

Paura nella zona di Reggio Emilia oggi, mercoledì 9 febbraio. I sismografi hanno infatti rilevato una scossa di terremoto alle 19,55 di magnitudo tra 3.9 e 4.4 (stima provvisoria). Lo ha comunicato il sito dell'Ingv, l'istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. In seguito alla rivisitazione dei dati, l'Ingv ha comunicato che l'epicentro è stato localizzato a Bagnolo in Piano, in provincia di Reggio Emilia, a 7 chilometri di profondità: la scossa è stata di magnitudo 4.0.

 

 

La scossa è stata sentita in varie zone d'Italia: dalla provincia di Mantova a Verona, passando dal Trentino e fino a Brescia. In tanti hanno scritto sui social di aver avvertito la terra tremare. Non è ancora noto se ci sono stati danni o feriti. La paura però è stata tanta e la scossa odierna ha riportato tutti indietro nel tempo fino al mese di maggio 2012, quando una serie di scosse distrusse la zona dell'Emilia.

 

 

Il presidente della Regione Emilia Romagna, Stefano Bonaccini, via Twitter ha avvisato che "al momento non si registrano danni a cose o persone, sono in corso verifiche da parte della Protezione civile, Vigili del Fuoco e Forze dell’ordine. Sono in contatto con gli amministratori del territorio".