Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Oltre 3mila profughi nella nostra regione

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

La Prima Commissione, presieduta da Andrea Smacchi, ha ascoltato in audizione i prefetti di Perugia, Raffaele Cannizzaro, e Terni, Paolo De Biagi, per approfondire la tematica dei flussi migratori in Umbria. Dalla riunione è emerso che sono presenti 3143 profughi di cui 2272 a Perugia e 871 a Terni; i comuni coinvolti nell'accoglienza sono 27 a Perugia e 17 a Terni; si continua a lavorare con il modello dell'ospitalità diffusa, escludendo i comuni sotto i mille abitanti e quelli colpiti dal terremoto; da agosto in Umbria sono arrivati solamente 50 migranti; la spesa per l'accoglienza prevista per il 2017 è di quasi 27 milioni di euro; delle richieste di asilo ne vengono accolte meno della metà.