Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Morto di Covid a 60 anni noto ristoratore no vax: il dolore di moglie, figlia e dei fratelli

  • a
  • a
  • a

Un altro morto di Covid convinto no vax. Si tratta di Maurizio Bellittieri deceduto all'età di 60 anni. Noto ristoratore di Marsala, l'uomo si è spento a causa delle complicazioni conseguenti all'infezione da Covid 19. Titolare dello storico ex Lido Signorino, Bellittieri era un convinto No vax e da settimane era ricoverato in terapia intensiva all'ospedale Paolo Borsellino. A piangerne la scomparsa la moglie, la figlia e i quattro fratelli

 

"Fino all'ultimo - ha dichiarato uno dei fratelli, Massimo Bellittieri, a Il Messaggero anche lui operante nel settore della ristorazione - ho pregato per lui, ma non è servito". Maurizio aveva preso il virus circa un mese fa. Le sue condizioni erano apparse subito gravi. Addirittura, sempre secondo Il Messaggero, i medici dell'ospedale avevano dovuto anche convincerlo per sottoporlo al casco ventilatore, prima di decidere il ricovero in terapia intensiva. Ad aggravare la sua condizione il fatto che soffrisse di obesità e di ipertensione
 

 

Un altro morto di Covid, convinto no vax. Ma questi episodi sembrano non bastare per convincere gli scettici della vaccinazione a farsi inoculare il siero tanti Covid. Secondo chi lavora dentro i reparti, i ricoveri nelle terapie intensive sono quasi tutti di non vaccinati. E per Maurizio Bellittieri non c'è stato niente da fare.