Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Esplode una bombola, paura in una palazzina: ferito un giovane e tre appartamenti inagibili

  • a
  • a
  • a

Tragedia sfiorata a San Biagio della Cima, nell'entroterra di Vallecrosia in provincia di Imperia. Tanta paura infatti per un’esplosione in una palazzina dovuta con ogni probabilità a una fuga di gas da una bombola domestica. Il bilancio è di un giovane rimasto ferito ad una mano e trasportato in ospedale.

 

 

Sono 4 gli appartamenti danneggiati, di cui tre dichiarati inagibili. I residenti hanno passato la notte fuori casa, sistemati dal comune fino al termine dei ripristini. Come riportato dal sito riviera24, presenti sul posto i vigili del fuoco del distaccamento di Ventimiglia con il caposquadra, il personale sanitario e i carabinieri con il capitano. L'edificio è stato sgomberato a scopo cautelativo. 

 

 

La bombola, esplosa al primo piano rialzato, ha scardinato la porta di un appartamento, sollevato e gettato a terra il pavimento di una stanza di un secondo appartamento. Divelte le ringhiere e le finestre. Un ragazzo è appunto rimasto ferito alla mano e ha deciso di farsi accompagnare da un amico al punto di primo soccorso dell’ospedale Saint Charles di Bordighera. Per fortuna se la caverà.