Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid, la variante Omicron fa tremare l'Europa. In Gran Bretagna si ipotizzano migliaia di morti. Nuove chiusure in molti Paesi. Lockdown in Olanda

Julie Mary Marini
  • a
  • a
  • a

La variante Omicron sta travolgendo l'Europa come un tornado. I casi si moltiplicano a livello esponenziale e i Paesi tornano ad applicare restrizioni severe per cercare di rallentare la diffusione del Covid 19. L'Olanda ha deciso di far scattare un nuovo lockdown. E' stato il premier Mark Rutte ad annunciare le nuove chiusure, per ora in vigore fino al 14 gennaio. Un lockdown che il primo ministro ha definito inevitabile a causa della quinta ondata che sta investendo il Paese. Aperti solo i negozi essenziali, supermercati e farmacie. Per quasi tutte le altre attività commerciali, saracinesche abbassate, così come per le scuole e gli eventi pubblici. In casa si possono accogliere solo due persone a eccezione di Natale e Capodanno quando possono diventare quattro. 

Stretta non solo per i Paesi Bassi. La Gran Bretagna sta pensando a quello che è stato definito il Piano C. I contagi sono alla soglia dei 100 mila al giorno, di cui quasi 25mila legati alla nuova variante. I servizi essenziali sono a rischio nella capitale Londra a causa dell'assenza del personale. Problemi non solo per la sanità, ma anche per polizia e vigili del fuoco. Gli scienziati ipotizzano uno scenario da incubo sostenendo che a fine mese si potrebbe arrivare a 600mila contagi al giorno e secondo l'ipotesi peggiore addirittura a due milioni. I ricoveri sarebbero tra i 3mila e i 10mila e i decessi 600, con una punta addirittura di 6mila. La campagna vaccinale viaggia a ritmi altissimi, ma occorre tempo per alzare un muro contro i contagi. Gli scienziati chiedono che il governo ripristini immediatamente "misure rigide".

Situazione molto complessa anche in Germania dove i ministri della Sanità dei lander vogliono regole più severe, in particolare nei confronti dei viaggiatori provenienti dai Paesi fortemente colpiti dalla variante Omicron. Spiegano che la diffusione del Covid 19 non può essere impedita, ma deve essere assolutamente rallentata. Test molecolare per tutti i viaggiatori maggiori di sei anni che negli ultimi dieci giorni sono stati in un Paese investito dalla variante. Il tampone antigenico non sarà più sufficiente. Misure restrittive anche in diversi altre nazioni. Non farà eccezione l'Italia. Il governo sta riflettendo su come cercare di rallentare la diffusione della variante. In diversi iniziano già ad ipotizzare un nuovo lockdown.