Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Luca Trapanese, la storia del genitore single di una bambina down adottata, omosessuale e cattolico. La sorpresa di Flavio Insinna

  • a
  • a
  • a

Luca Trapanese ospite di Domenica In, sarà intervistato da Mara Venier, genitore single che nel 2018 ha adottato la piccola Alba: Trapanese è in studio per presentare il libro "Le nostre imperfezioni". Con lui anche Flavio Insinna, autore del libro-favola "Il gatto del Papa", con una "sorpresa" per la piccola Alba.

 

 

Ma chi è Luca Trapanese? Napoletano, 44 anni, omossessuale, cattolico praticante, ha scelto di adottare una bambina down nel 2018. L’uomo ha voluto condividere questa bella storia sui social, specialmente su Instagram, dove pubblica spesso foto dei momenti di vita di Alba assieme al suo nuovo papà. Trapanese ha sempre svolto attività di volontariato ed è rimasto colpito dall’esperienza di Lourdes, dove ha stretto rapporti molto forti con diversi ragazzi disabili. Ha fondato prima l'associazione “A Ruota Libera Onlus” poi anche “Il borgo sociale”, dove si occupa di ragazzi disabili senza genitori, e “La casa di Matteo”, altra opera per bambini con gravi malformazioni. Trapanese è convinto che ognuno sia in grado di crescere un figlio o una figlia, a patto che riservi tutto l’amore possibile: per questo il 44enne è in prima linea per chiedere un netto cambiamento sulla legge per le adozioni

 

 

"La morte di Diego - l'amico del cuore - ha rappresentato allo stesso tempo l’esperienza più bella e più brutta della mia vita. Mi ha cambiato profondamente e ho scelto di portare il mio amico nella mia vita per sempre e non di dimenticarlo, facendo sì che la sua morte non sia stata un evento vano, ma un’occasione per seminare una molteplicità di occasione per le persone meno fortunate" ha raccontato in una recente intervista. Da questa esperienza e da un viaggio a Lourdes poi è nata la scelta di adottare Alba.