Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid, la variante Omicron è in Italia: identificato un primo caso in Campania

  • a
  • a
  • a

La variante Omicron del Covid è arrivata in Italia. A poche ore dalla chiusura dei voli da otto Paesi dell’area dell’Africa australe, dove la variante è stata identificata, è stato sequenziato un primo caso anche in Italia. In Campania. Lo ha comunicato l'Istituto superiore di sanità. Il campione - spiega l'Iss - "è in fase di ulteriore conferma per avere l’assegnazione definitiva del lignaggio. Il genoma è stato sequenziato presso il Laboratorio di Microbiologia Clinica, Virologia e Diagnostica delle Bioemergenze dell’Ospedale Sacco di Milano da un campione positivo di un soggetto appena rientrato dal Mozambico.

 

 

Il paziente e i suoi contatti familiari sono in buone condizioni di salute e si trovano in isolamento. Le inchieste epidemiologiche sono state svolte da Ats Milano e dalla Asl di competenza della Regione Campania. Sono già stati programmati i sequenziamenti sui campioni dei contatti familiari del paziente risultati positivi e residenti nella regione Campania, i cui laboratori sono stati allertati e stanno già lavorando per ottenere in tempi brevi i risultati genomici. Già nella giornata di ieri il Ministero della Salute aveva emanato una Nota informativa alle Regioni/PA a seguito di una riunione coordinata insieme ad Iss per rafforzare le modalità di tracciamento.

 

 

Oggi 27 novembre 2021, il bollettino del Ministero della Salute ha certificato 12.877 nuovi casi di Covid in Italia nelle ultime 24 ore, in calo rispetto ai 13.686 di ieri, per un totale di 4.994.891 dall’inizio dell’epidemia. Registrati 90 morti (ieri 51), per un totale di 133.627. Gli attualmente positivi sono in tutto 178.946. I tamponi effettuati sono 596.898, contro i 557.180 di ieri, con un rapporto tamponi-positivi che si attesta al 2,2 per cento, in calo rispetto al 2,4 per cento di ieri. Le persone ricoverate in terapia intensiva sono 624, 18 in più rispetto a ieri. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 4.826, 78 in più sempre rispetto a ieri.