Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Bibbiano, scandalo affidi illeciti: lo psicologo Foti condannato a 4 anni. Gli avvocati: "Lui come Enzo Tortora"

  • a
  • a
  • a

Prime sentenze nel processo Angeli e Demoni, la vicenda degli affidi illeciti di bambini di Bibbiano e della Val d'Enza. E' stato condannato a quattro anni allo psicologo Claudio Foti, assolta invece l'assistente sociale Beatrice Benati. Per lo psicoterapeuta titolare del noto studio di cura torinese Hansel&Gretel la procura aveva chiesto sei anni di condanna per le accuse di abuso d'ufficio, frode processuale e lesioni gravissime (ipotesi di reato formulata per la presunta alterazione psichica di una paziente). Quanto al sindaco di Bibbiano, Andrea Carletti è stato rinviato a giudizio per abuso d'ufficio, ma prosciolto dalle accuse di falso.

 

 

"E una sentenza per noi totalmente inaspettata, non avremmo scelto il rito abbreviato se le carte delle indagini avessero lasciato presupporre una condanna. La situazione ambientale di questo tribunale evidentemente è stata fortemente condizionata dal processo mediatico e ovviamente faremo appello. Continuiamo ad avere fiducia nella giustizia e nel fatto che viviamo in uno stato di diritto", hanno affermato gli avvocati difensori dello psicoterapeuta fondatore del centro Hansel e Gretel, Claudio Foti.

 

 

Decisamente contrariati per la sentenza appena emessa al tribunale di Reggio Emilia, gli avvocati Girolamo Andrea Cuffari e Giuseppe Rossodivita hanno ribadito: "Foti non era accusato dei fatti che sono stati raccontati - è stato condannato a 4 anni per abuso d’ufficio e per lesioni. La sottrazione dei bambini non è mai avvenuta, è caduta la frode processuale. Evidentemente il tema dell’abuso d’ufficio è un tema che regge l’impalcatura di tutta l’inchiesta. Il dottor Foti è assolutamente estraneo e innocente, il trattamento avuto nei suoi confronti ricorda quello riservato a Enzo Tortora, poi assolto in Corte d’Appello", hanno ribadito gli avvocati Giuseppe Rossodivita e Girolamo Andrea Cuffari, difensori dello psicoterapeuta.