Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Vandali scatenati

Felice Fedeli
  • a
  • a
  • a

Un atto vandalico. O forse, ancora peggio, vile e irrispettoso. È quello che è stato compiuto al parco verde di Ammeto, a Marsciano. La targa che campeggia da più di un anno sulla parete della sala principale della struttura, che ha sancito l'intitolazione del parco stesso a Romano Grandi, è stata trovata completamente rotta. Un enorme buco al centro e cocci rotti in terra. È questo ciò che resta della targa con cui l'amministrazione comunale, il comitato di Ammeto e tanti cittadini, a giugno del 2016, hanno voluto ricordare la figura di un uomo che viveva proprio nel quartiere ammetano e che ha dedicato tantissimo tempo proprio alla cura di quel Parco.