Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Spacciano alla stazione

Felice Fedeli
  • a
  • a
  • a

Tutto è partito da una segnalazione al 112 a Perugia. “Correte, due ragazzi stanno spacciando alla stazione di Sant'Anna”. Immediato a quel punto l'intervento del carabinieri delle stazioni di Perugia e Perugia Fortebraccio. Che, subito in azione, hanno neutralizzato i due tunisini, intenti a “contabilizzare” i guadagni della loro illecita e fiorente attività. Uno dei due, vistosi scoperto, ha tentato inutilmente la fuga. L'altro, invece, si è arreso. Il più giovane dei magrebini, nel tentativo di sfuggire alla morsa, si è scagliato contro di loro (due carabinieri sono rimasti feriti, con una prognosi di 30 e 7 giorni). Per i due sono scattate le manette.