Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Morto figlio di Maurizio Zamparini, corpo trovato nella casa di Londra: si indaga

  • a
  • a
  • a

Morto a Londra il figlio di Maurizio Zamparini, imprenditore ed ex presidente delle squadre di calcio Venezia e Palermo. Armando si trovava in Inghilterra ed è stato trovato privo di vita nella sua casa in circostanze da verificare. Il padre e la compagna Laura Giordani hanno raggiunto immediatamente la capitale inglese.  "Armandino è morto proprio il giorno prima che iniziasse a lavorare in una grande azienda, qui a Londra", racconta tra le lacrime Maurizio Zamparini a Repubblica. "Gli avevo mandato un messaggio giovedì, il giorno prima: 'In bocca al lupo!'. Ma non ho mai ricevuto risposta. Perché Armandino l'altro ieri è morto. È una tragedia infinita" aggiunge.

 

 

Armando, 23 anni e per tutti Armandino. Dopo gli studi in marketing in Italia, la laurea nella prestigiosa scuola internazionale di Trieste, si trovava a Londra per frequentare un master anche se già lavorava per le aziende di famiglia, seguendo i rapporti con la Cina. 

 

 

Ultimo genito di Zamparini, era l’unico figlio del secondo matrimonio.  Secondo le prime indiscrezioni Armando è morto all'improvviso, nel suo appartamento nell'esclusivo e centrale quartiere di Mayfair, che condivideva con un amico, Thomas, ragazzo francese di un'altra famiglia importante. "Non avevamo avuto alcun segnale e Armando era un ragazzo pulitissimo", continua a raccontare a fatica papà Maurizio, "giovedì Thomas è uscito di casa presto, mentre mio figlio è rimasto in casa. Poi la governante alle due e mezza l'ha trovato inerme, immobile. Ha chiamato subito l'ambulanza, ma è stato tutto inutile. Armandino era già morto". L'ipotesi è quella di un malore, scartata la pista di morte violenta. Sul caso sta indagando la polizia londinese. Sarà decisivo l'apporto del "Coroner" inglese e l'autopsia nelle prossime ore. La salma sarà portata al più presto in Italia.