Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Usa la piastra sui capelli bagnati, muore folgorata a 14 anni: ecco cosa è successo

  • a
  • a
  • a

Tragedia assurda in Brasile, dove una ragazzina di 14 anni, Thamires da Conceicao Silva è morta folgorata perché ha usato la piastra sui capelli bagnati. L'incidente è avvenuto lo scorso sabato sera nella sua casa di Sitio Tubarao, zona rurale nel nord est del Brasile. I soccorsi sono arrivati subito sul luogo della tragedia, ma al loro arrivo non c'era già più nulla da fare.

 

 

Stando a una prima ricostruzione dei fatti, la 14enne stava usando la piastra mentre aveva i capelli bagnati. Le gocce d'acqua sui suoi capelli sarebbero entrate in contatto con un "filo scoperto" dell'apparecchio, generando così una scarica elettrica letale. Gli investigatori - come riportato da Il Giornale - non hanno fatto riferimento per ora al marchio della piastra utilizzata dalla vittima. La famiglia della 14enne ha chiesto aiuto subito dopo l'incidente. Il personale sanitario, arrivato in pochi minuti, ha iniziato le procedure di massaggio cardiaco

 

 

Nonostante gli sforzi dei soccorritori, però, la 14enne - già priva di sensi - non ha più ripreso conoscenza e alla fine è morta. Tra l'altro, non è la prima volta che una persona muore in Brasile a causa di dispositivi alimentati a corrente. Proprio il mese scorso, un'altra adolescente è rimasta uccisa in circostanze simili. Stava utilizzando il suo cellulare col caricabatterie collegato, quando la sua casa è stata colpita da un fulmine. La scarica piovuta dal cielo avrebbe compromesso l'impianto elettrico dell'abitazione fino a raggiungere e uccidere la giovane. Insomma, due tragedie assurde in Brasile, che denotano una situazione su cui va comunque aumentata l'attenzione.