Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Trieste, sparatoria in centro storico: 8 feriti in un regolamento di conti tra bande di stranieri

  • a
  • a
  • a

Attimi di paura in mattinata a Trieste, in pieno centro. Un regolamento di conti tra bande rivali di stranieri è sfociato in una sparatoria: ci sarebbero almeno 8 feriti - tutti con ferite da armi da fuoco o da spranga - di cui uno in gravi condizioni. Due dei presunti colpevoli sarebbero stati fermati poco dopo dalle forze dell'ordine e anche durante l'arresto sono stati esplosi dei colpi.

 

 

Secondo alcune testimonianze raccolte sul posto, stamani, sarebbe andato in scena uno scontro tra bande, balcaniche probabilmente di origine kosovare, che già nel mese di luglio si erano scontrate in una rissa successivamente ad apprezzamenti rivolti da uno dei contendenti ad una ragazza dell'altro gruppo. In quella occasione, erano rimasti ferite quattro persone, a colpi di spranga e coltello. Stavolta lo scontro è salito di livello con una sparatoria che ha terrorizzato la zona del centro. Teatro dello scontro un bar in via Carducci. Sei feriti sono stati trasportati all'ospedale triestino di Cattinara, due invece in quello di Monfalcone. Quella odierna sarebbe stata una sorta di "spedizione punitiva" programmata, iniziata a colpi di spranghe e bastoni, per poi degenerare con l'uso di armi da fuoco.