Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Aggredito in un bar del centro

default_image

Maurizio Muccini
  • a
  • a
  • a

Il grave fatto è accaduto questa mattina. Quando al centralino della questura è piombata la segnalazione di un'aggressione  ai danni di un cittadino di nazionalità turca. All'arrivo della pattuglia, gli agenti hanno trovato la vittima. Che, ancora scossa, riferiva di essere stato colpita al volto da un ragazzo nordafricano. Lo straniero raccontava pure di essere il fratello del titolare di un bar situato nel cuore della città e che poco prima, mentre si trovava seduto ad un tavolino, veniva avvicinato da alcuni turisti che lamentavano di essere stati infastiditi da un ragazzo di colore. Individuato il giovane nordafricano, il turco gli aveva chiesto di allontanarsi ma, per tutta risposta, l'altro lo aveva prima preso a pugni, tentando poi di colpirlo nuovamente con un posacenere. A seguito delle lesioni, il poveretto è finito all'ospedale. L'aggressore è stato poco dopo rintracciato e denunciato dalla polizia.