Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sesso in chat con minorenne, respinta la richiesta di scarcerazione per il parroco di San Feliciano

  • a
  • a
  • a

Don Vincenzo Esposito rimane in carcere. E' stata infatti respinta l’istanza di scarcerazione presentata la scorsa settimana dall’avvocato del parroco di San Feliciano, Renato Vazzana. Don Esposito si trova nel carcere di Spoleto dal 3 agosto scorso dopo un’indagine condotta dai carabinieri di Termini Imerese. Il prete è accusato di prostituzione minorile e di detenzione di materiale pedopornografico.

 

 

L’istanza, stando a quanto riportato dalla difesa, è stata respinta in quanto è andata in mano al gip feriale e non al titolare. Il legale di don Esposito, nelle prossime settimane, si presenterà nel carcere di Spoleto, dove farà interrogare il suo assistito per poi ripresentare una nuova istanza di scarcerazione.