Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Riccione, ragazza di 18 anni precipita dalla finestra di un hotel: volo di 7 metri. Le cause

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Una ragazza di 18 anni di Prato, in vacanza a Riccione, è attualmente ricoverata all’ospedale Bufalini di Cesena, in prognosi riservata, dopo che venerdì 6 agosto, intorno alle 23, è precipitata dal balcone dell'hotel Nizza, in viale D'Annunzio. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri sembrerebbe che la giovane sarebbe caduta per un malore mentre prendeva aria sul balcone.

 

 

La 18enne è precipitata dal secondo piano facendo un volo di circa 7 metri. Nella notte è stata sottoposta a un intervento chirurgico per le lesioni interne riportate. Il malore sarebbe legato, secondo le indagini dei carabinieri, a un uso eccessivo di stupefacenti. Indagano sul caso i carabinieri della compagnia di Riccione che hanno sentito diversi testimoni

 

 

La giovane diciottenne, in vacanza con i propri amici, è ricoverata nel reparto di rianimazione dell'ospedale Bufalini di Cesana, in prognosi riservata, al termine di un intervento chirurgico subito nella notte. L'hotel nelle scorse settimane era stato provvisoriamente chiuso. Era finito nella bufera per come si presentava: "Accogliamo i giovanissimi, purché non siano astemi", era uno dei suoi slogan. Una comunicazione sicuramente fuori luogo, che comunque ha fatto guadagnare al gestore un controllo delle forze dell'ordine che, trovandolo sprovvisto di necessarie misure anti Covid, lo hanno chiuso per 5 giorni. Ma venerdì 6 agosto, l'hotel era aperto, e una ragazza sta ora lottando tra la vita e la morte in ospedale.