Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Si tuffa nel mare in tempesta, salvato in extremis: l'intervento miracoloso dei bagnini | Video

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Salvataggio in extremis per un giovane turista a Capri. Al lido del Faro ad Anacapri un ragazzo infatti ha rischiato seriamente di morire in mare. E' stato necessario un salvataggio da brividi, per certi versi spettacolare, da parte dello staff del lido per evitare il peggio.

 

 

Il turista si è salvato nonostante la sua imprudenza. Nonostante il mare in tempesta e la bandiera rossa sventolata dal lido per scoraggiare le persone a farsi il bagno, a Punta Carena, quella più estrema dell’isola di Capri, l'incosciente turista si è tuffato lo stesso e ha rischiato di finire contro gli scogli o di essere risucchiato dalla risacca.

 

 

Si è trattato di un bagnante piuttosto giovane, che una volta tuffatosi in acqua si è reso conto di non essere in grado di tornare alla scaletta, essendo in balia delle onde. Una mossa della quale si era decisamente pentito.

 

 

Una volta visto in grossa difficoltà, il titolare del lido e i bagnini si sono precipitati ad aiutarlo: uno di loro si è quindi immediatamente tuffato, lanciando una ciambella di salvataggio al bagnante in difficoltà e raggiungendolo poco dopo. Da terra gli altri hanno partecipato all’intervento di soccorso riportando a riva sia il giovane incosciente che ha rischiato la vita, sia il bagnino che si è tuffato per salvarlo: con l’ausilio di una corda sono stati messi in salvo. Un turista ha ripreso l’intera scena dall’alto e pubblicato il video. Tutto è bene quel che finisce bene, ma le imprudenze in mare quasi sempre hanno conseguenze ben peggiori. Il fatto di venerdì 6 agosto sia da insegnamento.