Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sardegna in fiamme, allarme per il cambio di vento: a fuoco pure il resort di Temptation Island

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Situazione ancora drammatica in Sardegna a causa degli incendi che hanno colpito soprattutto l'Oristanese. Attesi altri quattro Canadair francesi. Sulla questione è intervenuto l'assessore regionale all'Ambiente e alla Protezione civile, Gianni Lampis: "Non si tratta soltanto di fermare l'avanzata delle fiamme, ma di bonificare le zone dove potrebbero riprendere vigore". Saltati i ripetitori.

 

 

Per quanto concerne il gigantesco incendio scoppiato nel Montiferru, nell’Oristanese, l’area è stata tenuta sotto controllo via terra per garantire la massima sicurezza sul territorio e il supporto a tutti i comuni coinvolti. Domenica 25 luglio le attività, rese particolarmente difficoltose dal forte vento di scirocco che ha alimentato i roghi, sono state supportate da otto velivoli Canadair, da un elicottero del Reparto volo di Sassari e dagli elicotteri del servizio Aib regionale. Ma il bilancio, ad una prima stima, è pesantissimo: quasi 1500 persone sfollate, oltre 20mila ettari di territorio, di boschi, oliveti e campi coltivati ridotti in cenere, aziende agricole devastate, case danneggiate.

 

 

A preoccupare soprattutto le comunità del Marghine e della Planargia. Allerta massima anche nei Comuni perché la rotazione dei venti potrebbe portare l’ingresso del maestrale, facendo nuovamente cambiare direzione alle fiamme. Un attentato incendiario inoltre nelle prime ore di lunedì 26 luglio ha distrutto parte dell’Is Morus relais, il resort di Santa Margherita di Pula che ospita le riprese della trasmissione Temptation Island. Sul posto intorno alle 4 del mattino sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri del Nucleo Radiomobile. L’incendio ha distrutto quasi totalmente una parte della struttura, che era stata già oggetto di un altro incendio tempo addietro. I militari dell’Arma, i primi ad intervenire, hanno affrontato le fiamme con le manichette antincendio in attesa dell’arrivo dei vigili del fuoco. La struttura turistica era già stata colpita da un incendio lo scorso anno.