Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

"Ci sono i ladri", no era una coppietta

Felice Fedeli
  • a
  • a
  • a

“Fate presto, nel mio terreno agricolo c'è una macchina sospetta. Forse sono gli stessi ladri che, qualche mese fa, hanno saccheggiato il mio magazzino”. La chiamata piomba al centralino della polizia. Con una volante che si precipita sul posto (alle porte di Perugia). E di colpo, nota la vettura ferma e si accosta. Intimando agli occupanti di “mostrare i documenti”. Ma all'interno non c'è nessun ladro. Sono una coppietta, che aveva scelto quella zona impervia per trascorrere qualche momento di intimità.