Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Lecce, rapina finisce nel sangue a Lequile: esce dal bancomat e viene ucciso a colpi di pistola

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Omicidio, a Lequile, in provincia di Lecce. La vittima è un ex direttore di banca in pensione, Giovanni Caramuscio, di 69 anni. L’uomo è stato ucciso a colpi di pistola, intorno a mezzanotte, mentre si trovava a uno sportello bancomat, forse per un tentativo di rapina. Ad agire sarebbero stati in due, davanti agli occhi della moglie che lo attendeva in auto. Indagano i carabinieri.

 

 

L'ex direttore di banca in pensione stava per prelevare dei soldi presso lo sportello automatico della filiale del Banco di Napoli di Lequile, in via San Pietro in Lama. A Lequile ci era arrivato con la moglie - che era in auto a breve distanza - per andare a trovare alcuni familiari. Ma al varco lo stava attendendo un destino spietato. Diversi colpi esplosi da distanza ravvicinata, con una pistola calibro 7.65, di cui almeno due indirizzati in pieno petto, fino a lasciarlo a terra senza vita. Un tentativo di rapina sfociato nel sangue. Poi la fuga dei due rapinatori-killer.

 

 

Le indagini sono affidate ai carabinieri, piombati in massa sul posto dalla stazione di San Pietro in Lama e dalla compagnia di Lecce. Per prima cosa, sicuramente, visioneranno le videocamere della zona, a partire da quelle della banca stessa, dove potrebbero essere impresse immagini molto utili alla risoluzione del caso. Lequile è un comune di circa 8mila e 600 abitanti che rientra nell’hinterland di Lecce e che con la limitrofa San Pietro in Lama forma un unico agglomerato. L’edificio che ospita il Banco di Napoli si trova in un’area periferica, di passaggio. Lo sportello automatico è collocato all’interno dell’edificio e nelle vicinanze vi sono diversi luoghi dove i due potrebbero essersi nascosti. Tutta la zona è coperta da telecamere, visto che proprio accanto si trova anche un’altra banca, la Bcc di Leverano. Insomma, non dovrebbe mancare il materiale da analizzare, per gli investigatori.