Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Raffaella Carrà, i funerali in diretta tv su Rai 1

  • a
  • a
  • a

È oggi il giorno dell’ultimo saluto a Raffaella Carrà. Dopo il corteo che mercoledì a Roma ha toccato tutte le tappe più importanti della vita professionale dell’artista e i due giorni di camera ardente, nei quali amici e parenti si sono recati in Campidoglio per omaggiarla, poco dopo le 12 hanno preso il via i funerali presso la chiesa di Santa Maria in Ara Coeli, in piazza del Campidoglio, a Roma. La cerimonia funebre sarà trasmessa in diretta tv su Rai 1. Ad aprire il funerale sarà frate Simone Castaldi, mentre l’omelia verrà celebrata da quattro frati cappuccini di San Giovanni Rotondo. In piazza del Campidoglio verrà allestito un maxischermo per poter seguire la cerimonia.

 

 

 

"Raffaella era speciale, unica, dal talento indiscusso e dalla sensibilità incredibile. C’era sempre, era un’amica. A Enzo (Paolo Turchi, ndr.) che l’ha conosciuta prima, di me disse: ’finalmente hai trovato una ragazza che ti ha messo la testa a postò...". Così una commossa Carmen Russo all’arrivo in Campidoglio per partecipare al funerale di Raffaella Carrà. "Raffaella Carrà era una professionista straordinaria, ma ne ricordo particolarmente l’eleganza e umanità. Con lei finisce un’epoca per la televisione, ci mancherà", ha detto invece Massimo Lopez, tra i primi colleghi ad arrivare a Santa Maria in Aracoeli per la cerimonia. "Raffaella era la più grande di tutte ma anche semplice. La parola più giusta per descriverla è furore: ci ha dato la gioia di vivere". Beppe Convertini ricorda così Raffaella Carrà arrivando in Campidoglio per partecipare alla cerimonia funebre. o avuto la fortuna di lavorare con Raffaella nel ’99 a 'Segreti e bugie': era travolgente ma anche semplice, sapeva fare tutto ma è rimasta sempre se stessa. È un esempio da seguire. Era meticolosa, guardava addirittura il mio copione, mi ha insegnato a essere professionale", ha detto invece Michele Cucuzza.