Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Laura Ziliani, "interrogato più volte dai carabinieri". Fidanzato della figlia maggiore indagato, si allarga l'inchiesta

  • a
  • a
  • a

Il mistero è fitto ma intanto si allarga l'inchiesta sulla scomparsa di Laura Ziliani. Insieme a due delle tre figlie dell'ex vigilessa, sparita nel nulla a Temù nel maggio scorso, è stato iscritto nel registro degli indagati anche il fidanzato della figlia maggiore finita sotto inchiesta.

Secondo quanto riporta bresciatoday.it , le due giovani hanno 19 e 27 anni. Per tutti e tre l'ipotesi di reato è di concorso di omicidio volontario e occultamento di cadavere.

 


Nessun commento da parte dell'avvocato delle due ragazze sia quello del fidanzato Il ragazzo ora indagato, secondo quanto trapela, non ancora 30enne, è residente a Lecco ma si è spostato a Temù per stare vicino alla compagna nei lunghi giorni delle ricerche. "È stato interrogato più volte dai carabinieri, sotto la direzione del pubblico ministero Caty Bressanelli", riporta la fonte.
Resta, come dicevamo, il mistero sulle ultime ore della donna.
Laura Ziliani era uscita dalla sua casa di Temù la mattina dell'8 maggio: aveva appuntamento con un'amica e poi anche con le figlie, ma non si è più fatta vedere. Lo stesso giorno erano state attivate le ricerche, proseguite per una decina di giorni senza sosta, poi interrotte e ancora riprese quando il 23 maggio venne ritrovata una scarpa della donna scomparsa, vicino a un torrente.

 

 

La donna, 55 anni, si era trasferita in città (a Urago Mella) dopo la morte del marito, nel 2012, per un incidente in montagna. Ex agente di Polizia Locale proprio a Temù, poi dipendente del Comune di Roncadelle: non aveva mai abbandonato la sua Valcamonica, e spesso nel fine settimana raggiungeva la sua casa di montagna. Era un'escursionista esperta, ma il luogo dove sarebbe scomparsa è un sentiero senza particolari difficoltà o grossi dirupi. Il suo corpo sarebbe stato individuato facilmente dai soccorritori insomma, in quella zona, secondo gli inquirenti.