Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Denise, "Tony Pipitone perché esci fuori dopo 17 anni?". Piera Maggio in tv contro l'ex marito: "Lasciata da lui"

  • a
  • a
  • a

Piera Maggio come non l'avete mai vista. La mamma di Denise Pipitone, esce allo scoperto su vicende strettamente private nel corso del programma speciale "Ore 14" sulla scomparsa di Denise, andato in onda martedì 29 giugno su Rai2 condotto da Milo Infante. 

 

 

La madre della piccola scomparsa da Mazara del Vallo il primo settembre 2004, come annunciato nel pomeriggio di ieri dallo stesso Infante, decide per la prima volta di parlare di vicende private e si rivolge, attaccandolo, all'ex marito Tony Pipitone che era apparso con due interviste nella trasmissione Quarto Grado di Retequattro.

Denise è la figlia di Piera e Pietro Pulizzi (ex marito di Anna Corona), mentre Piera e Tony hanno un figlio (più grande di Denise, la bimba che all'epoca della scomparsa aveva 4 anni) di nome Kevin.

Piera Maggio in apertura di programma, andato in onda alle 23, attacca rivolgendosi in prima persona a Tony Pipitone: "Sai qual è tutta la nostra vicenda, i figli non sono per riempirsi la bocca. Devo dire la verità: tutto questo ci ha stupiti, sia a me che a Kevin, questo fatto di volerti esporre attraverso la tv".

 

 

Piera Maggio ricorda a Tony: "Ci hai impedito sempre di fare il tuo nome nelle interviste che ho fatto. Io e Kevin ci chiediamo qual è la ragione perché tu esci dopo 17 anni visto che tu in questi 17 anni ti sei negato?". Piera Maggio dice a Pipitone: "Sei stata la persona che mi hai lasciata per prima" e ricorda la lontananza (Pipitone lavorava in Toscana) di un rapporto ormai finito all'epoca dei primi anni di Denise. Piera Maggio fa comunque una premessa: "Tony Pipitone non c'entra assolutamente niente col sequestro di Denise e nessuno deve mai pensarlo. Ha voluto tanto bene a Denise ed è stato ricambiato". Mamma Piera ha poi detto anche che "Tony Pipitone non ha fatto mai da padre a suo figlio".