Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Bologna, morte di Chiara Gualzetti: indagato un minore

  • a
  • a
  • a

C'è un primo indagato per la morte di Chiara Gualzetti, la ragazza di 16 anni ritrovata morta in un campo, a meno di un chilometro da casa nel territorio del parco regionale dell’Abbazia di Monteveglio, in provincia di Bologna. Si indaga per omicidio, viste le ferite trovate sul corpo della giovane, e c’è un indagato: un coetaneo, secondo quanto trapela dalle forze dell'ordine che hanno subito battuto la pista dell'omicidio.

 

Sul corpo della ragazza i carabinieri hanno individuato alcuni segni compatibili con un’arma da taglio. Non si conoscono i motivi dell’allontanamento della ragazza da casa, nella serata di ieri. Il padre, infatti, non vedendola rientrare aveva allertato i i militari di Bazzano solo dopo alcune ore dalla sua scomparsa.