Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Bologna, ferite da arma da taglio sul corpo di Chiara Gualzetti: si indaga per omicidio

  • a
  • a
  • a

Bologna, sul corpo di Chiara Gualzetti sono state rinvenute ferite compatibili con una arma da taglio. Al momento, fanno sapere le forze dell'ordine, sono in corso le indagini per l'omicidio della 16enne ritrovata oggi pomeriggio in una scarpata. La ragazza italiana di 16 anni si era allontanata dalla sua abitazione di Monteveglio, in provincia di Bologna, senza dare più notizie nella giornata di domenica.

 

Alcune ore dopo, il padre, preoccupato per la scomparsa della figlia, si era rivolto ai carabinieri della stazione di Bazzano che si erano attivati subito per ritrovare la giovane. Al momento del ritrovamento, avvenuto nel Parco Regionale dell’Abbazia di Monteveglio, i militari si sono accorti che sul corpo della 16enne c’erano dei segni verosimilmente compatibili con arma da taglio. Allo stato attuale, non si conoscono i motivi dell’allontanamento della giovane. Indagini in corso da parte dei carabinieri del nucleo investigativo del comando provinciale di Bologna. Ora anche il padre dovrà chiarire i motivi alla base del ritardo nella segnalazione.