Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Firenze, "questa mattina non era nel letto". Scompare bimbo di due anni, è mistero

  • a
  • a
  • a

Scompare in Toscana un bimbo di poco meno di due anni ed è mistero. Siamo nel Mugello, vicino Firenze, segnatamente a Palazzuolo sul Senio. Un vero e proprio giallo che gli inquirenti cercano di risolvere in queste ore. Al setaccio i luoghi della piccola comunità di persone, sotto la lente dove vive la famiglia del piccolo. Una abitazione che, sarebbe raggiungibile solo attraverso una strada sterrata.

 

 

"Questa mattina ci siamo svegliati e non lo abbiamo trovato nel letto", hanno raccontato i genitori del bimbo ai carabinieri, secondo quanto riporta il quotidiano La Nazione che ha dato la notizia. Secondo quanto si apprende, gli inquirenti stanno ricostruendo nel dettaglio quanto accaduto questa notte fra lunedì 21 e martedì 22 giugno.. Sul luogo della scomparsa anche il sindaco di Palazzuolo sul Senio. Al momento l'ipotesi ritenuta più probabile è che il bambino, di 21 mesi, si sia allontanato autonomamente. Una ipotesi inquietante, in considerazione che la casa è fra i boschi del Mugello.

 

A seguito delle denuncia di allontanamento fatta dai genitori la prefettura ha attivato il piano di ricerca delle persone disperse. Alla ricerche nella zona partecipano vigili del fuoco, carabinieri, soccorso alpino e volontari della protezione civile. Il territorio viene setacciato anche con un elicottero dei vigili del fuoco, con droni e con unità cinofile, sia con con cani molecolari che da ricerca. Un dispiegamento di forze imponente per arrivare a ritrovare il piccolo che, come riferito, secondo una prima ipotesi si sarebbe allontanato da solo nella notte.