Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Mr Peto, riappare il noto youtuber scomparso: "Aggredito". E racconta tutto in questo video

  • a
  • a
  • a

E' tornato a casa. L'incubo per familiari e fan è terminato. I giorno dell'apprensione per la scomparsa del noto youtuber Mr Peto (quasi mezzo milione di follower) sono finiti ma il suo racconto è davvero inquietante nello spiegare che cosa lo ha portato lontano dai suoi affetti. Scomparso nel nulla. Un racconto che arriva attraverso un video che proponiamo in pagina.

 

 

 

Mr Peto ha annunciato il suo rientro proprio con un video su YouTube da 11 minuti. Si chiude così la vicenda della sparizione dell'influencer diciottenne che si era aperta con la denuncia della sorella sempre a mezzo social. La ragazza, come riportato anche dal nostro sito alcuni giorni fa,  aveva raccontato che l'influencer non era più tornato a casa dal 7 giugno, rimanendo sostanzialmente irreperibile anche per i suoi fan.
Il lungo video caricato online da Mr Peto ha questo titolo: "Mi hanno rapito?" in riferimento a una delle numerose tesi che sono circolate sul suo conto nei giorni della sua assenza.

 

 

Le cose sono andate diversamente: come è raccontato nel video, lo youtuber si sarebbe inizialmente allontanato da casa per concedersi un momento di riflessione; una volta sceso di casa il ragazzo si sarebbe però imbattuto in individui che lo avrebbero insultato e minacciato in cerca di una reazione da pubblicare sui loro social – il tutto fino ad arrivare a uno scontro fisico. È a questo punto – prosegue il racconto – che Mr Peto avrebbe deciso di non ritornare indietro facendo perdere temporaneamente le proprie tracce.

Nel suo video Mr Peto, il cui vero nome è Ciro, ha però affermato di voler sporgere denuncia nei confronti di individui che non ha però menzionato, anche se ha già anticipato di non voler spiegare nei dettagli cosa è successo nella notte in cui ha deciso di allontanarsi da casa.