Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Torino, uomo ucciso dai ladri a Piossasco: morto il proprietario di casa durante tentativo di rapina

  • a
  • a
  • a

Omicidio a Piossasco, in provincia di Torino, nelle prime ore di oggi, mercoledì 9 giugno. I carabinieri e i soccoritori del 118 sono intervenuti per soccorrere il proprietario di un’abitazione in via del Campetto 33: l'uomo inizialmente sembrava essere stato colto da un malore, dopo aver sorpreso dei ladri in appartamento.

 

Nonostante un tentativo di rianimazione, l’uomo è morto. Sul posto, tuttavia, i militari hanno rinvenuto un bossolo verosimilmente sparato da un malvivente dopo la colluttazione con la vittima, che potrebbe essere stata colpita allo stomaco durante un tentativo di rapina. L’ispezione cadaverica è attualmente in corso. Al lavoro sul posto i carabinieri del nucleo investigativo del Comando provinciale di Torino e della compagnia di Moncalieri. Come riporta La Stampa, la vittima è un architetto che avrebbe compiuto tra pochi giorni 50 anni, Roberto Mottura. A dare l'allarme è stata la moglie, credendo inizialmente che il marito avesse accusato un malore.

Notizia in aggiornamento