Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Raffaele Sollecito ospite a Cattolica e il web condanna

Alfredo Doni
  • a
  • a
  • a

Al Maystfest di Cattolica anche quest'anno va in scena la polemica. La nota località, che ancora una volta si appresta a diventare il punto di riferimento del giallo e del noir italiano, dedicherà la serata d'apertura proprio al caso Meredith Kercher, al True Crime e alla riforma del processo mediatico. E proprio la “prima” registrerà l'intervento di Raffaele Sollecito, che insieme ad Amanda Knox fu condannato in primo grado e poi assolto con sentenza definitiva per l'omicidio della studentessa inglese avvenuto a Perugia nel lontano 2007. E sulla sua presenza alla kermesse non sono mancate reazioni al veleno. Con commenti assai sfavorevoli che hanno fatto immediatamente il giro del web.