Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sardegna, muore a 16 anni schiacciato dal trattore che stava guidando

  • a
  • a
  • a

Un ragazzo di appena 16 anni in Sardegna è morto schiacciato da un trattore di cui lui stesso era alla guida. La tragedia è accaduta nella tarda mattinata di oggi, mercoledì 5 maggio, nel territorio comunale di Guasila. Nicola Melas, questo il suo nome, stava guidando la macchina agricola su un terreno privato nelle campagne del paese. Stando alla ricostruzione che è stata eseguita dai carabinieri, il giovane si sarebbe impossessato del mezzo all'insaputa del proprietario del terreno che sarebbe un vicino di casa dei genitori.

Avrebbe affrontato alla guida del trattore un tratto particolarmente impervio. In quel momento non sarebbe riuscito a mantenere il controllo del mezzo che si è rovesciato. Sempre stando alle prime ricostruzioni, il ragazzo sarebbe stato schiacciato, morendo sul colpo. Il magistrato che si sta occupando della tragedia, ha disposto l'esame del cadavere e inoltre ha ordinato il sequestro del trattore per effettuare tutte le verifiche tecniche del caso. Sono stati proprio i vicini di casa e proprietari del mezzo agricolo e dell'area in cui è avvenuta la tragedia, a rendersi conto di quanto era accaduto e a chiedere subito l'intervento dei soccorsi. Sul posto sono arrivati gli uomini del 118 che non hanno potuto far altro che constatare il decesso del ragazzo: non c'era purtroppo più niente da fare. I carabinieri, invece, si sono occupati di tutti i rilievi per cercare di ricostruire nei dettagli che cosa è accaduto. (Foto di archivio).