Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Parma, ragazzo ucciso nell'ex mulino, ferita la fidanzata. Caccia al killer

  • a
  • a
  • a

Delitto a Parma. Il corpo senza vita di un ragazzo poco più che maggiorenne è stato ritrovato dalla Polizia, nella notte, in via Volturno, all’interno di un edificio abbandonato, non lontano dalla frazione Vicofertile. Si ipotizza un omicidio anche se al momento il riserbo delle forze dell’ordine è massimo. La Procura della città emiliana sta cercando di ricostruire quanto avvenuto, mentre sono ancora in corso, da parte degli agenti, le ricerche per individuare l’eventuale arma del delitto.

Secondo quanto riferisce la Gazzetta di Parma L'omicidio è avvenuto nell'ex mulino, una costruzione abbandonata da tempo rifugio di senzatetto dopo il cavalcavia della ferrovia.

Al momento si sa che all'interno dell'edificio la Polizia ha trovato il cadavere di un giovane italiano: sarebbe un ventenne di Casalmaggiore ucciso a coltellate davanti alla fidanzata, ferita in modo lieve. Sarebbe stata la stessa ragazza a chiamare piangendo il 118. Insieme ai vigili del fuoco i poliziotti stanno cercando l'arma del delitto  in un canale adiacente alla costruzione.

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO