Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Escursionista lancia l'Sos

default_image

Felice Fedeli
  • a
  • a
  • a

Macchina dei soccorsi in azione per prestare aiuto a un 64enne di Gualdo Tadino che aveva digitato il 118 dopo aver accusato un forte dolore all'altezza dell'inguine, ma che poi ha rifiutato il trasporto in ospedale per ulteriori accertamenti. E' quanto accaduto in Valtiberina toscana a Fragaiolo, per la precisione. L'escursionista era insieme ad altre persone quando ha accusato il forte dolore all'altezza dell'arto inferiore. E' stato richiesto l'intervento anche del Soccorso alpino della Stazione del Monte Falterona. L'uomo è stato trasportato fino alla strada dove ad attenderlo vi era già l'ambulanza del 118. Dopo aver ricevuto le prime cure ha rifiutato il trasporto all'ospedale di Sansepolcro.