Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid, il bollettino del 12 aprile: altri 358 morti e 9.789 nuovi casi in Italia. Tasso positività scende al 5,1%

  • a
  • a
  • a

Altri 358 morti e 9.789 casi di coronavirus in Italia. E' quanto emerge dal bollettino del ministero della salute di lunedì 12 aprile. Aumentano lievemente i decessi (domenica 11 aprile era 331) mentre sono molti di meno i contagi (ieri erano 15.476). Sono 190.635 tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri i test erano stati 253.100. Il tasso di positività è del 5,1%, in calo di 1,1 punti rispetto a ieri quando era stato del 6,2%

 

 

Sono 3.593 i pazienti ricoverati nelle rianimazioni per Covid in Italia, in aumento di 8 unità rispetto a ieri nel saldo giornaliero tra entrate e uscite, mentre gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute, sono stati 167 (ieri 175). Nei reparti ordinari sono invece ricoverate 27.329 persone, in aumento di 78 rispetto a ieri. In totale i casi da inizio epidemia sono 3.779.594, i morti 114.612. Gli attualmente positivi sono 524.417 (-8.588 rispetto a ieri), mentre i guariti e dimessi dall'inizio della pandemia sono 3.140.565 (+18.010). In isolamento domiciliare ci sono 493.495 persone (-8.674 rispetto a ieri). 

 

 

Sono 13.125.458 le dosi di vaccino contro il Covid-19 somministrate in Italia, l'84,3% del totale di quelle consegnate, pari a 15.575.830 (nel dettaglio 10.259.730 Pfizer/BioNTech, 1.320.400 Moderna e 3.995.700 AstraZeneca). Le somministrazioni hanno riguardato 7.709.468 donne e 5.415.990 uomini. Le persone che hanno ricevuto entrambe le dosi sono 3.952.644. E' quanto si legge nel report online del commissario straordinario per l'emergenza sanitaria aggiornato alle 16.06 di oggi. Le dosi sono state somministrate a 3.148.606 operatori sanitari; 522.158 unità di personale non sanitario; 592.794 ospiti di strutture residenziali; 4.607.325 over 80; 243.878 unità delle forze armate; 1.113.099 unità di personale scolastico; la voce 'altro' comprende 2.897.598 persone.