Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

A giorni la decisione del Riesame su Di Girolamo

Antonio Mosca
  • a
  • a
  • a

Lunedì 22 maggio si terrà l'udienza di fronte al tribunale del riesame di Perugia per la richiesta di revoca degli arresti domiciliari a carico del sindaco di Terni, Leopoldo Di Girolamo, coinvolto nell'inchiesta sugli appalti alle cooperative sociali. Di Girolamo è ai domiciliari dallo scorso 2 maggio. Dopo l'udienza il Riesame avrà alcuni giorni di tempo per rendere nota la sua decisione. E sempre al Riesame si sono rivolti anche i legali dell'ex assessore Bucari, del dirigente Pierdonati e del funzionario comunale Nannurelli per chidere la revoca delle misure interdittive adottate nei loro confronti.