Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ladri rubano costume dello sbandieratore

Luca Serafini
  • a
  • a
  • a

Ladri rubano il costume allo sbandieratore di  Arezzo Giacomo  Romanelli. Per la prossima edizione della Giostra  del Saracino non avrà il suo caratteristico vestito bianco e nero. Ha un certo valore economico, ma soprattutto affettivo. Per realizzarne uno nuovo servono mesi. Romanelli era  partito per una trasferta ad  Assisi con l'Associazione Sbandieratori, di cui è vice presidente. Aveva fatto tappa a Roma per motivi di lavoro e i ladri hanno sfondato il vetro dell'auto asportando il trolley dove c'era il costume. In salvo la bandiera. Sui social ha esternato la sua amarezza lanciato un sos nella speranza che in giro, un giorno, salti fuori il caro costume, usato per tante uscite, un capo unico realizzato da mani artigiane speciali.