Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Benno Neumair, Chi l'ha visto?: "Tutti quei vestiti a casa dell'amica". Forse si è confidato con qualcuno

  • a
  • a
  • a

"Non vi sembra strano che Benno abbia lasciato tutta questa roba?". In un servizio della trasmissione Chi l'ha visto? andata in onda mercoledì 24 febbraio 2021 su Rai3, ci si interroga sui vestiti che Benno Neumair ha lasciato a casa dell'amica la sera che i suoi genitori, Peter Neumair e Laura Perselli, sono spariti nel nulla. Era il 4 gennaio scorso e Benno era andato a cena (arrivando in ritardo) a Ora da una amica (dove poi ha passato la notte), muovendosi dalla sua abitazione di Bolzano.

 

 

Un ritardo che secondo gli inquirenti giustifica il tempo impiegato per l'occultamento dei cadaveri dei genitori che aveva lui stesso ucciso. Corpi gettati nel fiume Adige da un ponte, secondo l'ipotesi accusatoria. Benno Neumair, che si è sempre dichiarato innocente, si trova in carcere per duplice omicidio e occultamento di cadavere. Fino ad oggi è stato recuperato il corpo di Laura Perselli, rinvenuto nel fiume con l'autopsia che ha rivelato - secondo le indiscrezioni - segni di strangolamento. Il corpo di Peter si sta ancora cercando nell'Adige e sono all'opera i sub specializzati dei carabinieri. 

 

 

Il programma di Federica Sciarelli ha rivelato i vestiti lasciati dall'amica (che lei ha poi lavato e in un secondo momento ha consegnato agli inquirenti dopo essersi rivolta a un avvocato mentre prima aveva detto che Benno non aveva lasciato niente). Il ragazzo ha lasciato un paio di jeans, una felpa, un maglione, una maglia rossa, due t-shirt e un paio di calzini. Naturale porsi dei dubbi con tutti questi vestiti. Benno avrebbe deciso adesso di parlare e presto verrà interrogato. Chi l'ha visto? ha anche posto questo dubbio: Benno potrebbe essersi confidato con un suo allievo. Supposizioni, ipotesi suffragate da elementi tutti da decifrare, ma adesso tutta l'attesa viene riservata all'interrogatorio al quale verrà sottoposto Benno Neumair, 30 anni, dopo aver chiesto di voler parlare.