Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Chi l'ha visto?, il caso di Luigi e Alessandro uccisi a Siracusa e dei coniugi Neumair. Ritrovata una ragazza scomparsa

Lo cerca

  • a
  • a
  • a

Torna Chi l'ha visto? su Rai3, come ogni mercoledì e questa sera, 24 febbraio 2021, due casi saranno al centro della storica trasmissione in prima serata condotta da Federica Sciarelli.

In primo piano la storia, ad una svolta, quella di Siracusa. Si tratta del caso di Luigi Cerreto e Alessandro Sabatino, i giovani scomparsi sette anni fa da Siracusa, i resti dei quali sono stati ritrovati nel giardino della villa dove lavoravano. Una vicenda che è al centro di questo nuovo appuntamento con “Chi l’ha visto?”, in onda alle ore 21.20 e del quale il programma si è occupato con continuità ed insistenza per arrivare a trovare la verità. 

 

 

 

 Per l’omicidio è ora indagato il datore di lavoro Giampiero Riccioli, arrestato mentre cercava di scappare con una parrucca in testa. Ospiti in studio saranno i familiari di Luigi e Alessandro e in esclusiva l’intervista al presunto omicida prima di essere fermato. La Rai annuncia per questa sera anche dei servizi relativi al caso dei coniugi uccisi a Bolzano. Un'altra storia che Federica Sciarelli con l'inviata Claudia Aldi sta seguendo con grande attenzione da settimane fornendo di volta in volta dei particolari importantissimi.
In primo piano quindi, ci saranno anche gli ultimi aggiornamenti sul caso di Peter, Laura e del figlio Benno Neumair si trova in carcere accusato di aver ammazzato i genitori e di averne occultato i cadaveri. Verrà poi dato spazio a un ritrovamento: è stata rintracciata da un inviato della trasmissione la ragazza scomparsa per la quale la nonna aveva fatto un appello in diretta la scorsa settimana. E come sempre gli appelli, le richieste di aiuto, le segnalazioni di persone in difficoltà. 

 

 

Sul caso di Bolzano, proprio oggi è stato rivelato che Benno Neumair ha intenzione di parlare. Verrà quindi interrogato dagli inquirente. Il giovane si è sempre dichiarato innocente. Il cadavere della mamma, Laura Perselli, è stato ritrovato nell'Adige. Quello del padre si cerca nello stesso fiume.