Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Bolognola, il primato: Covid free per il paese sui Monti Sibillini

  • a
  • a
  • a

Un primato sulla neve. Relativo al Covid. Un posto dove il Coronavirus non c'è, intendiamo. Una zona che si trova nelle Marche, non lontano dall'Umbria che in questo momento (provincia di Perugia e un comune del Ternano sono in rosso) tocca numeri di contagi e mortalità preoccupanti.

 

 

Siamo nelle Marche, sui Monti Sibillini. Questo paese si chiama Bolognola. E' qui che esiste un luogo che non conosce la pandemia; un paesino di poche anime che da sempre è Covid free, nonostante tutto il mondo sia contaminato. E il bello è che non bisogna andare troppo lontano per trovarlo, ma è proprio "dietro l'angolo". Il record è notevole perché il piccolo comune marchigiano non è mai stato sfiorato dal Coronavirus.  

Si tratta di un piccolo borgo dei monti Sibillini, noto per le sue cime e per le piste sciistiche, in provincia di Macerata. Ha poco più di 150 abitanti, ma i suoi luoghi attirano molti turisti, soprattutto gli amanti della neve e della montagna. Cosa abbia determinato un tale record è un mistero, ma resta il fatto che, ad oggi, non ha mai registrato un contagio. 

 

 

Sulla situazione è stato interpellato anhce il sindaco, Cristiana Gentili, secondo la quale c'è stata una grande collaborazione tra tutti: amministrazione, ristoratori, strutture ricettive, cittadini. Ognuno ha fatto la sua parte, rispettando le regole, ma, ammette al sito tgcom24.mediaset.it  "ci vuole anche tanta fortuna".  Senza dubbio. Ma i numeri ad un anno dallo scoppio della pandemia in Italia, sono inconfutabili. Restano i dati al di là delle valutazione. Il record di Bolognola è davvero di quelli notevoli. Oscurata dall'impossibilità di godere appieno (per i turisti) il paesaggio innevato (ma anche nella bella stagione è un incanto), la bella Bolognola vive adesso questo bel primato del quale sta parlando già tutta Italia.