Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Troppi incidenti sulla E45 per gli animali

default_image

Felice Fedeli
  • a
  • a
  • a

“Prevedere,  nell'ambito dei lavori in corso d'appalto per la messa in sicurezza della Superstrada E45 Orte-Mestre, anche adeguate opere di recinzione, dissuasione o barriere in grado di impedire l'ingresso di animali sulla carreggiata perché ciò rappresenta un problema che ha assunto una reale gravità che minaccia la sicurezza dei cittadini”.E' la richiesta che il deputato umbro del Pd Walter Verini ha formalizzato, con una lettera, al presidente di Anas Giovanni Vittorio Armani. “Oltre alla pessima situazione legata allo stato della E45 - continua Verini nella missiva - negli anni, in questi mesi, in questi ultimi giorni, decine di volte a causa della presenza di cervi, caprioli, cani, istrici, cinghiali, e perfino pecore, molti automobilisti o autisti di altri mezzi sono stati vittime di incidenti, che hanno provocato anche gravissime conseguenze alle persone e ai mezzi e - ovviamente - agli stessi animali”.