Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Omicidio Ilenia Fabbri. Nel video sequestrato si vede il killer. "Sembra un sicario"

  • a
  • a
  • a

Gli inquirenti ne sono certi. L'uomo che ha ucciso Ilenia Fabbri a Faenza è quello ripreso da una telecamera posizionata vicino all'abitazione della donna dove è avvenuto l'omicidio.  Un killer "non professionale, ma pericoloso", lo descrive il procuratore capo facente funzione Daniele Barberini. Sono dunque in corso degli accertamenti per valutare gli aspetti morfologici del soggetto attraverso il video. Si tratta di 15 secondi di filmato che gli investigatori giudicano cruciali per risolvere il giallo.

Gli inquirenti, stando a quanto riporta il Corriere di Romagna, si fonda su tre elementi: l'orario dell'arrivo dell'uomo compatibile con quello dell'omicidio, i movimenti sospetti intorno all'abitazione e la sua corporatura che è compatibile con la descrizione fornita dall'unica testimone,  la compagna della figlia presente in casa quella notte e che ora è stata messa sotto protezione.

Il filmato in questione dura 15 secondi ed è stato registrato tra le 5.50 e le 5.52 del 6 febbraio dalla telecamera di una casa di via Testi, strada che interseca via Corbara, dove c'è l'abitazione di Ilenia. Da quello che si vede dalle immagini forse l'uomo si rende conto di essere "osservato" dalla telecamera e prova a nascondersi dalla visuale. Tuttavia viene ripreso pochi secondi dopo mentre attraversa la strada. Un atteggiamento sospetto. Per gli inquirenti, come detto, è lui l'uomo che si è introdotto dell'abitazione per uccidere la donna.

Poco dopo le telecamere riprendono l'ex marito della vittima, Claudio Nanni, indagato a piede libero per omicidio doloso pluriaggravato in concorso con persona ignota.Secondo l'ipotesi investigativa sarebbe stato lui a commissionare l'uccisione di Ilenia affidandosi a un sicario. L'uomo aspetta la figlia in auto, la fa scendere, poi si avvia verso Milano.Durante il viaggio l'amica della figlia chiama dicendo di aver sentito delle urla e di aver visto un uomo inseguire Ilenia per le scale.