Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid, bollettino 14 febbraio: in Italia 11.068 nuovi casi e 221 decessi. Sale il tasso di positività

  • a
  • a
  • a

Nella giornata di oggi, domenica 14 febbraio, I nuovi casi di Covid 19 sono poco più di 11 mila, per l'esattezza 11.068, ma come accade sempre nei giorni festivi, è il risultato di un numero minore di test, (85mila in meno rispetto a ieri). I tamponi analizzati sono stati nel complesso 205.642. Il tasso di positività dunque sale di nuovo e arriva a toccare il 5.4 per cento, rispetto al 4.6 che era stato fatto segnare nella giornata di ieri, sabato 13 febbraio. Un dato allarmante, visto che si tratta di quasi un punto in più.

L'aspetto positivo è che diminuisce il numero dei decessi. Ne sono stati ufficializzati 221 rispetto ai 311 del bollettino di sabato 13 febbraio. Dall'inizio della pandemia le vittime ufficiali arrivano quindi a 93.577. Aumentano purtroppo i pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva: +22, diventano quindi 2.085. Diminuiscono invece i ricoveri ordinari che scendono di 51 unità, ora sono 18.449. Ma dopo diversi giorni in cui scendeva il numero degli "attualmente positivi", torna a salire. Nei dati odierni diventano 402.783, esattamente 1.370 più della giornata di ieri. Ancora una volta è la Lombardia a far registrare il numero più alto dei nuovi contagi: 1987.

Seguono le regioni della Campania (1.603) e dell'Emilia Romagna (1.324). In Toscana sono 725 i nuovi casi e 17 decessi: la città di Prato conta la vittima numero 300. Soltanto cinque, invece, i nuovi casi che sono stati ufficializzati nella regione della Valle d'Aosta, ma sono stati effettuati soltanto 105 tamponi. Preoccupanti anche i dati che arrivano dalla Puglia dove i nuovi contagi registrati ed ufficializzati sono stati 732 su 7.274 test effettuati. La percentuale quindi supera il 10%. In regione gli attualmente positivi sono 41.654 rappresentano quindi oltre il 10 per cento del dato dell'intero nostro Paese.