Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ruba le elemosine in chiesa: preso dai carabinieri

default_image

Mauro Barzagna
  • a
  • a
  • a

Un 35enne è stato arrestato dai carabinieri di Trestina con l'accusa di furto di elemosina in una chiesa del Tifernate. I militari sono arrivati all'uomo sulla scorta di una denuncia presentata dal parroco e analizzando a fondo le immagini estrapolate dai sistemi di videosorveglianza. Il 35enne, peraltro già gravato da provvedimento di sorveglianza speciale di pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno nel comune di residenza, è stato rintracciato nella mattinata del 4 maggio. Al termine di tutte le formalità del caso, è stato condotto nella sua abitazione in regime di arresti domiciliari. Nel corso dell'udienza di convalida del 5 maggio, il tribunale di Perugia ha convalidato il provvedimento e, in attesa del giudizio direttissimo, lo ha rimesso in libertà.