Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Silvio Berlusconi, ricoverato una notte in ospedale dopo essere caduto in casa. Paura per l'incidente domestico

  • a
  • a
  • a

Incidente domestico per Silvio Berlusconi. Nella giornata di ieri, mercoledì 10 febbraio, il leader di Forza Italia è caduto mentre era in casa. Una brutta botta al fianco per l'ex premier, che è stato portato in ospedale per gli accertamenti del caso. Berlusconi è stato ricoverato a livello prudenziale e ha trascorso la notte in ospedale. Ora è stato dimesso ed è già tornato presso la sua residenza. A darne notizia è stato l'ufficio stampa di Forza Italia. "Il Presidente Silvio Berlusconi è rientrato a Milano ieri sera a causa di una caduta accidentale occorsa nella sua residenza romana che gli ha procurato una contusione al fianco. Si è recato presso la Clinica La madonnina per gli accertamenti del caso e dove ha trascorso la notte".

 

L'ufficio stampa dell'ex premier conclude specificando come Berlusconi "è stato dimesso questa mattina ed è  a casa, al lavoro, per votare da remoto al Parlamento Europeo". Non sembrano quindi destare preoccupazioni le condizioni di salute del leader azzurro, che in settimana è venuto a Roma per partecipare personalmente al secondo giro di consultazioni con Mario Draghi, alla guida della delegazione di Forza Italia (nel primo giro al suo posto c'era il vice presidente del partito, Antonio Tajani). Berlusconi era quindi rimasto a Roma, dove ieri mattina si era incontrato con il leader della Lega, Matteo Salvini, con cui ha condiviso la scelta di dare la fiducia al nascente governo di Mario Draghi.

 

Due dei tre partiti maggiori del centrodestra, infatti, sostengono l'esecutivo: resta fuori solo Giorgai Meloni di Fratelli d'Italia. "Non nasce una nuova maggioranza, ma un Governo dei migliori. Le forze politiche si mettono insieme per salvare l’Italia da una situazione simile a quella del Secondo dopoguerra", ha detto ieri Antonio Tajani in merito al nuovo esecutivo. Le condizioni di Berlusconi, che compirà a settembre 85 anni, restano comunque sotto osservazione da parte del suo staff di collaboratori e medici. nei mesi scorsi, infatti è stato anche colpito dal Covid.