Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid, 9660 nuovi casi e 499 morti in Italia. Il rapporto test-positivi crolla al 3,9%

  • a
  • a
  • a

Arriva il bollettino Covid di oggi, martedì 2 febbraio 2021, Sono 9.660 i nuovi casi di Covid-19 registrati in Italia nelle ultime 24 ore, in lieve aumento rispetto ai 7.925 registrati ieri, per un totale di 2.570.608 dall’inizio dell’epidemia. Il numero di decessi è pari a 499, in aumento rispetto ai 329 di ieri.

 

 

È quanto emerge dai dati diffusi dal ministero della Salute sulla diffusione del coronavirus nel nostro Paese. Sono 244.429 i tamponi processati, con il rapporto test-positivi al 3,9 per cento, in calo rispetto al 5,5 per cento di ieri. Sono, poi, 18.976 i dimessi/guariti, in aumento rispetto ai 13.975 sempre di ieri, per un totale di 2.043.499 dall’inizio dell’epidemia.

 

 

 

Sono 2.214 le persone ricoverate in terapia intensiva, una in meno rispetto a ieri. Il totale dei ricoverati con sintomi è pari a 20.317. A livello territoriale, le Regioni con il maggior numero di contagi sono la Lombardia (912), la Campania (919), l’Emilia-Romagna (879) e Sicilia (984). In tutte le Regioni il numero di nuovi casi è inferiore a mille. A proposito della Lombardia, nel dettaglio il dato di Milano. Sono 313 i nuovi casi positivi al coronavirus registrati nelle ultime 24 ore in provincia di Milano, di cui 149 a Milano città. Secondo i dati della Regione Lombardia, in provincia di Bergamo i nuovi positivi sono 16, a Brescia 114, a Como 67, a Cremona 17, a Lecco 35, a Lodi 25, a Mantova 52, a Monza e Brianza 45, a Pavia 80, a Sondrio 50 e a Varese 66.

 Per quanto riguarda il Veneto, il presidente della Regione, Luca Zaia, terrà domani, mercoledì 3 febbraio, un punto stampa di aggiornamento sulla situazione Covid-19 in Veneto. L’appuntamento è, come sempre, alle ore 12.30 presso la sede della Protezione Civile Regionale in via Paolucci 34, a Marghera.