Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Bolzano, coniugi scomparsi: "Diverse telefonate fra Benno e Martina". Chi l'ha visto? svela perché Neumair è arrivato in ritardo alla cena

  • a
  • a
  • a

A Chi l'ha visto? il giallo della scomparsa di Peter e Laura. Dal 4 gennaio non si hanno più notizie dei coniugi di Bolzano e il programma di Rai3 di Federica Sciarelli fa luce su ciò che può essere accaduto. Soprattutto nella sera della sparizione, dopo le 21. Nella puntata di mercoledì 27 gennaio 2021 ha parlato il legale di Martina, l'amica di Benno Neumair. Benno è il figlio della coppia ed è l'unico indagato, a piede libero, con l'accusa di duplice omicidio e occultamento di cadavere

 

 

Benno si è diretto verso l'abitazione della ragazza con la quale aveva una relazione e che conosceva da poco più di un mese e l'ha chiamato ripetutamente. Una circostanza spiegata in tv dal suo legale.

“Confermo che ci sono state diverse telefonate mentre Benno andava da lei, non so cosa si sono detti, probabile bulimia comunicativa", ha affermato il legale di Martina, avvocato Federico Fava. Così si spiega il "ritardo" col quale da Bolzano il ragazzo è arrivato alla casa dell'amica. Un buco che ha insospettito l'accusa.

L'avvocato ha ancora spiegato che “Martina è finita in una vicenda più grande di lei, conosceva Benno da poco. Non ha nulla a che fare con l’accusa di omicidio”. La ragazza è stata indagata per favoreggiamento e ha consegnato agli inquirenti gli indumenti che Benno indossava la sera che i genitori sono scomparsi. Vestiti lavati che lei stessa ha pulito in lavatrice. Quella sera lei lo aspettava a cena e lui non sapeva dove abitava. Poi l'ha raggiunta e si è tolto i vestiti per fare una doccia.

 

I carabinieri di Bolzano al civico 22 di via Castel Roncolo dove abitava la famiglia Neumair, sono intanto usciti a inizio settimana con tre sacchi di oggetti e di indumenti. L’assenza di alcuni pesanti attrezzi con cui si allena il giovane ha insospettito gli inquirenti i quali - senza risultato al momento - cercano sull'Adige i corpi della coppia. Tracce di sangue di Peter sono state trovate sul ponte Vadena.