Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid, Rezza dà l'allarme: "Variante brasiliana quella che preoccupa di più"

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Il direttore generale della prevenzione del Ministero della Salute, Gianni Rezza, nel corso della conferenza stampa sull’analisi dei dati del monitoraggio regionale della Cabina di regia, ha detto che "stiamo attenzionando non solo la variante inglese, ma anche le altre. C’è una variante sudafricana simile a quella inglese, e una variante brasiliana, entrambe di una certa rilevanza. La variante inglese sembra che possa intensificare la trasmissibilità, ma non va a influenzare l’efficacia del vaccino. Su quella sudafricana ci sono studi contrastanti, mentre quella brasiliana è quella che preoccupa di più, ma su questa abbiamo segnalazioni molto sporadiche in Europa".

Ha poi aggiunto che "c’è un sistema di sorveglianza in piedi per identificare i casi, nella maggior parte dei casi di variante inglese c’è un link con l’Inghilterra, ha aggiunto Rezza. Le misure da prendere rimangono quelle del distanziamento sociale e, nel caso di focolai in un Comune, la restrizione della mobilità".