Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Vaccino, i dati: un milione 293.941 le somministrazioni. In quasi 30mila hanno ricevuto la seconda dose. Il punto regione per regione

  • a
  • a
  • a

Sono un milione 293.941 le dosi di vaccino somministrate in Italia. E' il dato ufficiale diffuso dal ministero della Salute oggi, 22 gennaio, alle ore 8. La Regione che ha vaccinato più cittadini è la Lombardia. Partita con eccessiva lentezza, ha velocemente recuperato e sono oltre 216mila i residenti vaccinati. Seguono il Piemonte con 132mila dosi e l'Emilia Romagna con 125mila. In base ai farmaci ricevuti, al primo posto c'è la provincia autonoma di Bolzano che ha somministrato il 99.5%, poi il Piemonte (97.9) e le Marche (94.8). La regione in cui è stata somministrata la percentuale più bassa di vaccini resta la Calabria: 52.3%. Quella con il minor numero assoluto la Valle d'Aosta: 3.891. Sono quasi 30mila (29.742) le persone a cui è stata già iniettata la seconda dose. In Umbria le dosi somministrate sono 14.569 sulle 19.025 fornite (76.6%), in Toscana 75.679 su 92.890 (81.5%), nel Lazio 125.263 su 145.930 (85.1%). Clicca qui per vedere il punto regione per regione.